#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Takagi & Ketra – La Luna e la Gatta ft. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta

Takagi & Ketra – La Luna e la Gatta ft. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta

Canzone Del Giorno #1267

Canzone Del Giorno #1267 – Takagi & Ketra – La Luna e la Gatta ft. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta

Mi sentite fischiettare?
Beh, è colpa de “La Luna e La Gatta”.

L’ho ascoltata poche volte, ma il ritornello mi ha subito catturato.
Takagi & Ketra sanno proprio farci e stanno svecchiando la musica pop italiana.

Sono tornati con questa #CanzoneDelGiorno completamente pazza.
Hanno messo insieme tre giganti contemporanei delle rotazioni radiofonica come: Tommaso Paradiso, Calcutta ed il Jova nazionale.
Panico, mix perfetto per un tormentone incredibile.

Il pezzo blues/jazz viene accompagnato da una leggera nota di urban pop che gli dona un sound più accattivante.
Il testo, scritto da Tommaso Paradiso, ha diversi riferimenti a “La gatta” di Gino Paoli.
Invece, udite udite, il video ufficiale mi ricorda taaaantissimo gli Aristogatti.
Ve li ricordate?

Non ci resta che fare un tuffo nel passato: Buon Ascolto a tutti ~

Vuoi ascoltare “La Luna e La Gatta“?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare “La Luna e La Gatta (singolo)“?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto CanzoneDelGiorno.
Grazie di cuore ♥

Canzone: La Luna e La Gatta
Artista: Takagi & Ketra ft. Tommaso Paradiso, Jovanotti, Calcutta

About Gianrocco

Ciao! Sono il fondatore del portale musicale canzonedelgiorno.it Sto in fissa con la musica da praticamente 19 anni, bello no?

Articoli Correlati

jazz music

Modern Jazz Quartet – Django

Il Modern Jazz Quartet rappresenta un cambiamento all'interno della musica jazz. In questo articolo vi spieghiamo il perché!

intervista Giorgio Canali

Giorgio Canali e Rossofuoco – Orfani dei Cieli

Durante l' "Umbria Che Spacca" abbiamo avuto l'opportunità di fare una chiacchierata con Giorgio Canali. Scopri l'articolo completo per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *