#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Samuele Bersani – Chiedimi se sono felice

Samuele Bersani – Chiedimi se sono felice

Canzone Del Giorno

Canzone Del Giorno – Samuele Bersani – Chiedimi se sono felice

“Cerca di essere?”

“All’altezza della situazione”

“Un tenero amante, un teeenero amante”


Salve fermenti lattici, avete colto la citazione?
Oggi avevo voglia di condividere un po’ di Buona Musica italiana, basta con queste americanate.

Facendo un po’ di “diggin’ digitale” mi sono imbattuto in quel personaggio di Samuele Bersani.
Il collegamento con Aldo, Giovanni e Giacomo è stato lampante.

Ha curato la colonna sonora di “Chiedimi se sono felice” e tanti altri.
Ecco, stiamo parlando proprio del mio film preferito.

Sarà un legame affettivo, il mio senso dell’umorismo indecente o quant’altro, ma non posso fare a meno di vedere, almeno una volta al mese, questa magica pellicola.

Ogni volta che sono giù lo metto su ed ogni volta è come la prima.
Conosco tutte le battute a memoria e amo tutto di quel film (anche Silvana, per rendere l’idea).

Il maestro Bersani ci mette del suo e rende il tutto magico.

Buona #CanzoneDelGiorno a tutti !

Vuoi ascoltare “Chiedimi se sono felice”?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare L’oroscopo speciale  ?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto #CanzoneDelGiorno!
Viva la sincerità e grazie di cuore ♥

Canzone: Chiedimi se sono felice
Artista: Samuele Bersani
Album: L’oroscopo speciale (2000)

© Immagini prese da Google Immagini­

About Gianrocco

Ciao! Sono il fondatore del portale musicale canzonedelgiorno.it Sto in fissa con la musica da praticamente 19 anni, bello no?

Articoli Correlati

luca dirisio

Luca Dirisio – Calma e Sangue Freddo

Ricordate Luca Dirisio e la sua "Calma e Sangue Freddo"? Oggi ne parliamo nell'articolo della #CanzoneDelGiorno. Buona Musica!

Eddie Vedder

Eddie Vedder – Rise

#LunedìRock speciale con un recap del Firenze Rocks Festival ed un omaggio alla Musica di Eddie Vedder!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *