#CanzoneDelGiorno
Home / Playlist / Playlist Del Mese #22 – Dicembre (2019)

Playlist Del Mese #22 – Dicembre (2019)

Playlist del Mese

CDG – Playlist Del Mese #22 – Dicembre (2019)

Introduzione

E mi addormento come in un letargo, Dicembre, alle tue porte
Lungo i tuoi giorni, con la mente spargo tristi semi di morte, tristi semi di morte…
Uomini e cose lasciano per terra esili ombre pigre
Ma nei tuoi giorni, dai profeti detti, nasce Cristo, la tigre, nasce Cristo, la tigre…

11/12
91,6% del 2019 è andato. Ansietta vero?

Un decennio che se ne va, incredibile.
Ecco una selezione di 20 tracce tema natalizio per cercare di colmare questa notizia destabilizzante.
Buona Musica 😉

Copertina

Era la copertina del video youtube di Natalios by Calcutta.
Da tre anni rappresenta perfettamente la mia immagine del Natale.

Canzoni

Gian

Zucchero – Così celeste

Mi è rimasta impressa grazie ad una pubblicità natalizia e non sono riuscito più a rimuoverla.
Un gioiellino di Zucchero che ci catapulta in una situazione calorosa e familiare.
Parola chiave: Dolce.

Zen Circus – Canzone di Natale

Da quattro anni la pubblichiamo il 25 dicembre.  Un must del Natale.
Parola chiave: Tradizione.

Roggy Luciano – In Terapia

Scoperta grazie ad un ospite di CDG durante il mese di Agosto.
Grazie Cave, adesso calza a pennello.
Parola chiave: Esperimento.

Calcutta – Natalios

Un’altra perla proveniente dall’universo indie italiano.
Questa canzone arriva dal pater familias di questo movimento.
Parola chiave: Disagio.

Kurtis Blow –  Christmas Rappin’

Quota rap anche questa volta salva. Molto simpatica questa versione.
Parola chiave: Fissa.

TheStarmen

Elio E Le Storie Tese – Natale allo zenzero

Canzone che ironizza sul natale e sull’elemento più importante di esso per la band: lo zenzero.
Invece delle solite canzoni natalizie, quest’anno la prendiamo più alla leggera con questa ballata!

Queen – Thank God it’s Christmas

Anche la famosissima band non è riuscita a trattenersi riguardo questo tema, celebrando il natale come una salvezza e esprimendo il desiderio che ogni giorno sia natale.

 Cesare Cremonini – PadreMadre

Bellissima dedica di Cremonini ai propri genitori, ai quali spesso è difficile dire quel che si prova nei loro confronti, ma durante le feste forse può essere il momento giusto. Il cantante nel suo primo album, sull’onda del successo ha deciso di esprimersi così, la maniera che gli veniva più facile. Trovate voi la vostra.

Galeffi – Mai Natale

Per noi TheStarmen questa è forse una delle canzoni più romantiche dell’ambiente indipendente italiano degli ultimi anni, sicuramente una delle perle di Galeffi.
L’amore come qualcosa che nasce e si rinnova ogni volta come un Natale, un qualcosa di bello e amaro. Pensarla dedicata ad una persona speciale, magari solo nella vostra testa, può far stare bene.

Giorgio Gaber – La famiglia

Uno dei maestri cantautori della musica italiana che ci racconta cosa è per lui questa cosa chiamata famiglia. Molte le cose negative e positive, le piccolezze che rimangono e l’affetto sempre presente. Tutto questo spinge non solo a cercare la propria famiglia, ma a pensare a farsene una. Una cosa nell’istinto umano, forse quello più bello.

Aury

Tyrone Wells – Jingle Bells

Canzoni natalizie in chiave folk!
The Christmas Album” è un disco principalmente chitarra e voce (ad eccezione di due brani in cui è presente il piano), una valida alternativa alle solite canzoni con campanellini e cori squillanti!

98° – What Christmas Means To Me

Se volete ritrovarvi tutta la famiglia a ballare nel giorno di Natale questo è il pezzo giusto!
Un arrangiamento esplosivo, secondo il popolo del web “la migliore versione di What Christmas Means To Me“.

Zooey Deschanel, Leon Redbone – Baby It’s Cold Outside

Indimenticabile scena di Elf: quella in cui si sente cantare Zooey Deschanel per la prima volta.
Questa versione la potete sentire anche durante i titoli di coda del film!

The Beatles – Till There Was You

Se cercate una canzone romantica che non sia necessariamente natalizia eccola qui!
La protagonista dice al suo amato di non aver mai vissuto davvero, finché non ha incontrato lui.
Perfetta per baciarsi sotto il vischio 😉
(Curiosità: Non è una canzone dei Beatles, ma una cover! L’originale fa parte della colonna sonora del musical “The Music Man“)

Glen Hansard, Markéta Irglová – Falling Slowly

Composta da Glen Hansard per il film “Once” di John Carney, ha ricevuto il Premio Oscar come Miglior Canzone.
Duetto molto toccante che non solo ha emozionato noi spettatori ma anche gli stessi cantanti, che durante le riprese del film si sono innamorati veramente.
Da ascoltare seduti davanti al camino con la persona che amate.

Beccuccio

Premetto che la mia selezione non c’entra nulla con il Natale, ma sono i miei must brani da ascoltare nel periodo natalizio, perchè ho una visione della vita ciclica e ripetitiva, dove in determinati periodi dell’anno ho bisogno sempre delle stesse canzoni, iniziamo.

The Chain Gang Of 1974 – Sleepwalking

Colei che è stata la colonna sonora del trailer di Grand Theft Auto V è diventata la mia top song del periodo natalizio.
Collego in un unicum natale a capodanno, per questo motivo ho bisogno di ascoltarla almeno prima del 31/12 perchè “magari siamo solo dei sonnambuli, ma quand’è che uno può svegliarsi e vivere di nuovo?
Un anthem perfetto per il nuovo anno

Liberato – Tu Te Scurdat’ ‘E Me

Il natale è un periodo allegro, felice e di condivisione, che non ammette tristezza o pesantezza.
Da quando è uscita, è il mio ascolto pre cenone di natale; io non so bene il motivo o il perchè, ma mi aiuta a stare su nelle situazioni in cui possa sembrare un depresso da terzo millennio e poi dai, Liberato è il nostro messia e stiamo aspettando un po’ tutti la sua nuova ascesa.

Junge Junge – Run Run Run

Catartica, tranquilla e ripetitiva.
La conobbi a non so quale capodanno di due o tre anni fa; da quel momento devo inserirla in ogni playlist per aspettare le famose 00:00; poiché da complessato quale sono sin da bambino ho un po d’ansia nel fatidico momento del passaggio tra 31/12 al 01/01.

MEDUZA – Piece Of My Heart

Non lo so, questa è una new entry: non so cosa possa c’entrare durante il cenone, ma nella notte di San Silvestro credo possa andare bene.

The Walkman – No Christmas While I’m Talking

Nonostante, come già detto, il periodo natalizio dovrebbe essere un periodo di allegria e condivisione, non potremmo essere comunque un po tristi?
Concludo con questa fantastica canzone dei Walkman in cui si parla di scoprire il tradimento del proprio amato/a, struggersi di dolore e bramarlo sempre più, volerne ancora.
In questo modo non esisterebbe il natale mentre parlo o sto male dal dolore per la perdita di qualcuno o qualcosa.

Conclusioni

About Gianrocco

Gianrocco. 21 anni. Per scrivere una bio sensata ci ho messo solo 3 anni, mi autoproclamo il Re della Procrastinazione. Gestisco il progetto di CanzoneDelGiorno dal lontano 2016 con l'intento di condividere Belle Storie e Buona Musica. "La costante è la ricerca". Stay Woke.

Articoli Correlati

Playlist del Mese - Novembre 2019 album cover

Playlist del Mese #21 – Novembre (2019)

E' fuori la Playlist del Mese di Novembre. Il tema scelto è l'Ammmore, ma non giungete a conclusioni affrettate e scoprite come suona!

@ilfuocoinunafoto

Playlist del Mese #20 – Ottobre (2019)

25 tracce per allietare il vostro Ottobre. Tema: musica emergente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *