#CanzoneDelGiorno
Home / Playlist / Playlist del Mese #20 – Ottobre (2019)

Playlist del Mese #20 – Ottobre (2019)

Copertina a cura de @ilfuocoinunafoto

CDG – Playlist del Mese #20
Ottobre (2019)

Introduzione

Non so se tutti hanno capito Ottobre la tua grande bellezza:
Nei tini grassi come pance piene prepari mosto e ebbrezza, prepari mosto e ebbrezza…
Lungo i miei monti, come uccelli tristi fuggono nubi pazze
Lungo i miei monti colorati in rame fumano nubi basse, fumano nubi basse…

Partiamo, come da tradizione, con le parole del Maestro Guccini.

Dopo il mese del rodaggio per eccellenza, ora si ingrana e si cerca di dare il massimo.
Stiamo sperimentando su #CanzoneDelGiorno varie rubriche per trovare la quadra definitiva.

Il mese di Settembre è stato molto movimentato dal punto di vista interno.
Il buon Giò ha deciso di abbandonare il progetto perché, come ampiamente spiegato in varie puntate di CDG, cambiano le situazioni di vita e bisogna adattarsi.
Il nuovo arrivato Beccuccio comincerà a lavorare a pieno regime dal mese entrate, daje.

E’ stata confermata la nuova stagione di Redi-O Gago e da mercoledì Gian parlerà nuovamente ai loro microfoni.
Appuntamento classico alle 19:31 su Spreaker.com!

Ascolta “Il nome del programma” su Spreaker.

Novità in vista anche sul piano #PlaylistDelMese.
Abbiamo deciso di non riproporre (e non spoilerarvi!) la scaletta del mese, ma di proporre Musica totalmente nuova.
Il tema “indiependente” per questo mese è: Musica Emergente.
Non ci resta che scoprire insieme i 25 pezzi che abbiamo selezionato per voi!

Buona Musica!

Copertina – La parola al Fotografo

Da tempo CanzoneDelGiorno collabora con fotografi emergenti meritevoli, uno scambio alla pari per aggiungere valore ai rispettivi progetti.
Oggi andiamo sul sicuro ed affidiamo la copertina della #PlaylistDelMese a Girolamo.

Amico di vecchia data che da circa un anno si è buttato in un progetto fotografico molto interessante.
Il suo riferimento instragram è -> @ilfuocoinunafoto. Sapete cosa fare 😉

Abbiamo chiesto al buon Giro di selezionare una foto e di parlarcene.
Inoltre, visto che ci piace parlare sempre di Musica ci siamo fatti consigliare 5 pezzi che si collegano con il tema della playlist.

Ringraziamo ancora una volta Girolamo per la pronta collaborazione, vi lasciamo alle sue parole!

Ottobre per me è il mese dei colori confusi. Dei ricordi più belli, del tempo che inizia a fare più freddo, dei mercatini vintage, della musica da ascoltare sotto le coperte, con un lieve sottofondo di una pioggia scostante fuori la finestra.
Ottobre è come una polaroid: sbiadita, di un tono e di un tempo che non sai ben definire, ma fissa nella tua memoria.
Mica si nota che è il mio mese preferito?

Gian

I Brema- Maschere

Musica folk-rock proveniente della Marche.
Il loro immaginario musicale è fortissimo ed i loro pezzi sono pura magia.
Speriamo di collaborarci nuovamente in seguito!

Francesco Bellucci – 20 lt. di benzina

Il buon Francesco Bellucci è tornato con un nuovo progetto.
20 lt. di benzina” è un pezzo apripista molto efficace.
Tantissimi riferimenti alla musica italiana che ha fatto la storia negli anni ’90.

Sugar For Your Lips – Zucchero per le tue labbra

Il manifesto dei Sugar For Your Lips.
Buon viaggio.

Alpaca – Visionario

Ascoltati live ai Giardini del Frontone, in quel di Perugia per l’ultimo concerto dell’estate dei Fast Animals And Slow Kids.
Pazzi, completamenti pazzi.

Origami” è il loro primo lavoro ufficiale.
Se volete bene al buon Giamma ascoltatelo. Se non sapete chi sia Giamma ascoltatelo comunque.

Lagoona – Senza Equilibrio

Tutte le band che accompagnano i Fask sono completamente fuori di testa.
I Lagoona sono una garanzia.

Aurora

Lil Dicky – Earth

Earth” è la canzone-progetto di Lil Dicky, rapper e comico americano, nata per sensibilizzare le persone sui temi della sostenibilità e della salvaguardia dell’ambiente.
Realizzata in collaborazione con Leonardo Di Caprio (presente nel video ufficiale in versione animata), una parte dei proventi è stata donata alla sua Leonardo Di Caprio Foundation: fondazione che si occupa di destinare denaro ad organizzazioni non-profit impegnate nel proteggere gli ecosistemi più a rischio.

Alla canzone hanno partecipato altre 20 star, che nel video vedrete sottoforma di animali.
Vi dico alcuni nomi: Ed Sheeran, Justin Bieber, Adam Levine, Miley Cyrus, Katy Perry… e mi fermo qui perché fortunatamente l’elenco è abbastanza lungo!

Mikey Mike – Doin’ Me

Mikey Mike è un cantante e produttore di Los Angeles che nel 2017 ha organizzato una campagna pubblicitaria molto particolare.

Con un accordo fatto insieme alla Warner Bros., Mike ha potuto acquistare dei cartelloni pubblicitari e mostrarli in alcune città americane.
Ognuno di questi mostrava una sua foto segnaletica e una frase sempre diversa. Scritte del tipo: “Avete visto quest’uomo? Deve 2 milioni di dollari per il mantenimento dei suoi figli”, “Interessi: donne, narcotici, pizza”, “Manda dei nudes a questa mail”.
Tutta una messa in scena nata per dare un’aria di mistero al cantante e pubblicizzare il suo singolo di debutto “Doin’ Me”, che ha funzionato.

La canzone parla di come ognuno di noi vorrebbe vivere davvero la propria vita ma ha troppa paura per farlo, e per questo dovremmo mandare tutti a quel paese.
Non male come esordio.

Daniel Caesar – Death & Taxes

In un periodo in cui ormai tendiamo a sentire la trap ovunque (anche senza il nostro volere poiché radio e tv ce li propinano in continuazione), Daniel Caesar è una ventata d’aria fresca.
Si è ispirato ai suoi idoli Kanye West, Frank Ocean e Béyonce per realizzare un R&B arricchito di sfumature alternative e gospel.

Per aver pubblicato il suo album d’esordio soltanto due anni fa, questo cantante vanta collaborazioni di grande spessore.
Nomi come: John Mayer, Pharrell Williams, H.E.R (ascoltate il loro bellissimo duetto “Best Part”).
Il 26 ottobre canterà al Fabrique di Milano per la prima volta.
Fossi in voi, colui che ha vinto il premio per la Miglior Performance R&B, non me lo perderei!

The Minis – Greta

I The Minis sono un gruppo che ho potuto vedere al Giffoni Film Festival e, credetemi, dal vivo sono pazzeschi.
Tre ragazzini che vanno dai 14 ai 16 anni e che sanno tenere il palco con una disinibizione incredibile.

La Cramps Record, storica etichetta che ha prodotto Skiantos e Area (e che da poco ha ripreso i battenti grazie alla direzione di Boosta, fondatore dei Subsonica), ha deciso di produrli.

Ascoltando il disco si sente che sono giovani, ma hanno le idee già molto chiare:
Vorremmo variare le sonorità di disco in disco, pur mantenendo fisse le nostre influenze brit“.
Dategli tempo, e se ne avete l’occasione andate a vederli assolutamente!

Tre Allegri Ragazzi Morti – Ninnanannapernina

I Tre Allegri Ragazzi Morti sono ormai una certezza.
Sono quel gruppo in cui, nonostante passino gli anni, puoi continuare a rivedere te, la tua adolescenza e le tue paure.

“Ninnanannapernina” è una delle loro canzoni più particolari.
Una dolce ballad in cui domina il basso, unita ad un intermezzo rock ‘n roll inaspettato (e che forse molti altri non avrebbero inserito).
Ma è un azzardo che funziona, al punto da renderla non solo una delle canzoni più memorabili del quinto album dei TARM, ma della loro intera discografia.

La band festeggerà i 25 anni di carriera a Bologna nel giorno di Halloween, dress code: “Mostri e Normali“. Non mancate!

The Starmen

Night Skinny, Rkomi, Madame – .Rosso

Collaborazione tra un produttore discografico noto nella scena rap italiana attuale e una nuovissima scoperta che è da poco diventata virale con le sue hit iniziali, Madame.
Oltre a lei troviamo Rkomi, esponente già affermato dell’indie rap.
Estratto di “Mattoni” (2019), in questo pezzo le loro voci si mescolano alla perfezione dando origine ad una vera perla rap

Noëp feat Chinchilla – Fk this up

Un pezzo con una sonorità elettronica pop molto coinvolgente.
Noëp (Andres Kopper) è un artista estone che ha già conquistato il suo paese con il suo stile musicale, si affianca alla cantante emergente di Londra, Chinchilla. Accoppiata vincente che già si è fatta conoscere in parecchie classifiche a livello globale.

Aiello – La mia ultima storia

Dopo il suo hit d’esordio chiamato “Arsenico” anche con quest’altra hit, Aiello ci regala una romanticità infinita in chiave pop e soul

Donatello Ciullo – Girotondo

Cantautore torinese di origine foggiana. Dopo molte esperienze con vari gruppi, alla composizione per altri e ad una breve esperienza nella recitazione teatrale, Donatello Ciullo decide di puntare su un percorso da solista. Reggae, pop, blues, ma soprattutto divertente e scanzonato.
Vi consigliamo anche il singolo “For your love”.

Any Other – Walkthrough

Né progetto solista né gruppo, ma di certo guidato da Adele Negri.
La “vera” musica indipendente, quella anni ’90, con la chitarra e tutto ciò che frullava in testa scritto in un brano, magari triste o magari no, quella musica è Any Other. Adele è una giovane veronese/milanese, al suo secondo album e con varie collaborazioni alle spalle (es. Colapesce). Varie date europee fatte, tra cui l’Eurosonic Festival di Groninga 2019. Penso si meriti un ascolto.

Beccuccio

Elephant Brain – Blu

Loro sono gli Elephant Brain e vengono da Peruggggia.
A parte gli scherzi e le citazioni, il gruppo punk rock umbro, che amo considerarli i fratelli minori dei Fask, spaccano e si divertono come dei ragazzini.
La giusta carica per non cadere nel letargo autunnale.

Sex Pizzul – Go Foxes!

Un mix tra Sex Pistol e Bruno Pizzul (ex calciatore e giornalisti rai), scoperti quest’estate live ad un festival, è stato subito amore.
Psichedelia, Punk-Funk e Calcio.
Consiglio l’ascolto di “Pedate”, il loro primo lavoro.

A Morte L’Amore – Mi Abbracci

Mi Accoltelli Amore disilluso cantato attraverso la loro “Disco-Punk”, raffinatezza, egoismo, amore e tradimenti.
I Tarantini sarebbero perfetti come colonna sonora per varie serie Tv a sfondo erotico o noir.
Rimaniamo in attesa del loro secondo lavoro con più elettronica all’interno.

La Notte – Il Mio Rifugio Ideale

Alternative/Indie Rock, ascolto necessario per alleviare i ricordi degli amori estivi e delle varie avventure.
Poichè alla fine va a finire sempre che “Il mio rifugio ideale è tra le tue gambe, il tuo rifugio materiale è nella mia mente

Cara Calma – Buoni Propositi

Beh, per correttezza, se ho chiamato gli Elephant Brain i fratelli minori dei Fask, non posso non considerare i Cara Calma i fratelli minori dei Ministri. (Vi è anche similità tra la voce dei frontman delle rispettive due band citate)
Hanno voglia di spaccare tutto e urlare il disagio, in poco tempo hanno registrato due lp fantastici, ci viziano.

Giro (fotografo)

Ecco qui i 5 pezzi che ci ha gentilmente concesso il fotografo del mese: Giro.

Fiuuu, che fatica.
Se siete arrivati fin qui: grazie.

Seguiteci su Spotify per recuperare tutte le playlist e Buona Musica!

About Gianrocco

Gianrocco. 21 anni. Per scrivere una bio sensata ci ho messo solo 3 anni, mi autoproclamo il Re della Procrastinazione. Gestisco il progetto di CanzoneDelGiorno dal lontano 2016 con l'intento di condividere Belle Storie e Buona Musica. "La costante è la ricerca". Stay Woke.

Articoli Correlati

playlist spotify

Playlist del mese #19 – Settembre (2019)

1 Settembre 2019. Per molti un capodanno 2.0. Noi di #CanzoneDelGiorno siamo pronti: i buoni propositi ci sono, la Buona Musica anche. Non resta che fare un salto nell'articolo completo. Buona #PlaylistDelMese!

Playlist del mese #18 – Agosto (2019)

È tornata inaspettatamente la Playlist Del Mese. Ecco tutti per voi i nostri consigli musicali per Agosto. Buona Musica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *