#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Motta – Del tempo che passa la felicità

Motta – Del tempo che passa la felicità

Canzone Del Giorno #1363

Canzone Del Giorno #1363 –
Motta – Del tempo che passa la felicità
[Ultima Puntata di Slow Music]

“Partiti da lontano”

Era il 14 Aprile del 2017 quando per la prima volta “un ragazzo pieno di grinta e passione pura per la musica” scriveva per una meravigliosa realtà chiamata CanzoneDelGiorno, da quel giorno sono passati circa 900 articoli, di cui una settantina di quel ragazzo, che poi in fin dei conti ero io.

“E di colpo arrivare”

Sì, perché in questi due anni e mezzo il tempo sembra essere volato, ma di momenti incredibili e indimenticabili durante questo tragitto ce ne sono stati veramente tanti, alcuni di questi non sarebbero mai stati possibili se CDG non avesse fatto parte della mia vita: le interviste, i live report, le anteprime, le fotografie ai festival, la possibilità di toccare e conoscere per la prima volta quel mondo che vorrei diventasse il mio lavoro.

“Ad essere contenti”

Sono cresciuto davvero tanto, sia dal punto di vista umano, sia dal punto di vista della scrittura, la Musica ha iniziato a ricoprire un ruolo sempre più importante nella mia vita ed il mio modo di percepirla è sensibilmente cambiato, credo di essere più consapevole di quello che ascolto, credo che sia una cosa troppo seria per dedicarle un ruolo marginale nelle nostre esistenze.

Credo che bisognerebbe ricominciare a dedicarsi del tempo esclusivamente per fare e ascoltare Musica ed assaporarla piano, con calma e vaffanculo ai fast food musicali.

Per questo è nata Slow Music, una rubrica che personalmente mi ha dato un sacco di bellissime soddisfazioni e tante occasioni di conoscere qualcosa di sconosciuto e sottovalutato alle masse, ma anche di soffermarsi davvero su alcuni capolavori ultra-famosi.

“Sarebbe bello finire così”

Sarebbe meraviglioso continuare per sempre a ridurmi al giovedì notte per scrivere l’articolo per il giorno dopo, sarebbe fantastico fermarsi per sempre qui a CDG, ma nella vita credo fermamente vadano cercati sempre nuovi stimoli e orizzonti verso cui navigare.

“Lasciare tutto e godersi l’inganno
Ogni volta
La magia della noia”

Non bisogna mai cadere nella trappola dell’abitudine, quella confort zone che ci uccide ogni qual volta decidiamo di non rischiare e continuare a fare quello che abbiamo sempre fatto, ho deciso di scegliere il coraggio e di meravigliarmi per qualcosa di nuovo, una nuova avventura, perché sarebbe stato ingiusto per me, per Gian e per tutti voi continuare a scrivere qui senza più voglia, annoiato.

Ho bisogno di scrivere con gli occhi che mi luccicano ed è quello che ho sempre fatto con tutto il cuore in questi anni, ora ho voglia di andare avanti.

“Del tempo che passa la felicità”

Come avrete potuto intuire, questo è il mio ultimo articolo per CanzoneDelGiorno, lo scrivo con gli occhi lucidi e una grande malinconia dentro, per me questa è e sarà sempre casa, ha fatto parte della mia vita e da domani tornerò dall’altra parte della barricata aspettando le 12 per sapere cos’ha in serbo per noi il buon Gianrocco, porterò sempre nei miei ricordi ogni esperienza avuta e ogni parola scritta in questi anni attraverso questo canale di sfogo bellissimo che è stata per me questa pagina.

Vi lascio con questo brano di Motta: “Del tempo che passa la felicità”, perché la felicità nella vita passa, come passa qualsiasi cosa, ogni esperienza è destinata ad abbandonarci, così come noi ad un certo punto arriveremo ad abbandonare noi stessi, ma non è questa la cosa importante, il concetto fondamentale è che la felicità passando insieme al tempo ci lascerà sempre qualcosa, un segno, un simbolo, una frase, una canzone e questo enorme bagaglio che ci lascia la felicità dev’essere la base su cui continuare il nostro cammino fra queste mille paure e incertezze che ci circondano.

Ripartire, ricominciare, reinventarsi e continuare sempre a camminare, perché il percorso è l’unica cosa che abbiamo, questa parte di tragitto è stata incredibile e ricordate che il tempo in cui passa la felicità è come il tuo compagno di staffetta che arriva per passarti il testimone, se tu stai fermo lì ad aspettarlo non reggerai all’urto della sua velocità e cadrai, se invece stai già correndo saprai accelerare sempre di più, più veloce del vento e del dolore, più veloce di tutto e tutti, nel tempo in cui passa la felicità.

Forse un giorno ci rivedremo, nel frattempo vi auguro, per l’ultima volta

Buona musica!

Vuoi ascoltare “Del Tempo Che Passa La Felicità“?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare “La Fine Dei Vent’Anni“?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto CanzoneDelGiorno.
Grazie di cuore ♥

Canzone: Del Tempo Che Passa La Felicità
Artista: Motta
Album: La Fine Dei Vent’Anni (2016)

About Giovanni Guariglia

Ciao! Sono Giovanni, ho 16 anni e vengo da Salerno. Sono un ragazzo che passa intere giornate ad ascoltare canzoni su canzoni, uno che per andare avanti basta abbia qualcosa da ascoltare nelle cuffiette. "La musica è un siero potente, scaccia fantasmi e riporta il sereno"

Articoli Correlati

Dario Greco - Libero album cover

Dario Greco – Regalami una rosa

Martedì con i TheStarmen e la Musica Emergente di Dario Greco!

Greta Van Fleet - Black Smoke Rising album cover

Greta Van Fleet – Black Smoke Rising

#LunedìRock agli sgoccioli, lo chiudiamo con i Greta Van Fleet aka gli eredi musicali dei Led Zeppelin!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *