Home / RaiseTheRace / Scopriamo insieme i Minerva

Scopriamo insieme i Minerva

RaiseTheRace #1

RaiseTheRace #1

Minerva

Premessa

One, two, three. Let’s go!

Eccoci.
Finalmente ho il piacere di presentarvi questa nuova rubrica chiamata “RaiseTheRace”.
Il nostro intento è quello di valorizzare band emergenti nostrane particolarmente meritevoli e metter in mostra il loro immenso potenziale.
Se fate parte di una band oppure volete collaborare in qualche modo con il nostro staff, scriveteci a: info@canzonedelgiorno.it (grazie!)

Okay, dopo questa doverosa premessa possiamo partire ~

 

Scopriamo insieme i Minerva

Si definiscono semplicemente come una band indie-rock bergamasca, ma in realtà c’è molto di più!

Sicuramente le catalogazioni musicali gli stanno strette visto che il loro sound abbraccia tantissimi generi diversi e suona in modo completo e colorato.

Tutto questo è dovuto anche ai diversi background dei vari componenti.
Si passa dal grunge della bravissima cantante Serena Caponera, al rock più classico del bassista Stefano Belotti per finire con delle influenze che si rifanno al metal per i due chitarristi (Davide Milesi e Lorenzo Fustinoni) e alla Prog Music per il batterista Davide Vigani.

Sono in attivo dal 2015, ma soltanto dopo vari cambi di formazione riescono a stabilizzarsi e creare finalmente un album inedito che vi farà innamorare di questo interessante progetto musicale.

Minerva

Entroterra

 

Primo album ufficiale pubblicato un po’ ovunque (link per ascoltarlo nella sezione Info alla fine!) il primo marzo 2017.

Ci troviamo di fronte un lavoro davvero professionale che sembra esser prodotto da una band ormai veterana.
Il concept dell’album è sicuramente il Viaggio.
Le sonorità proposte ci faranno fare dei voli pindarici grazie anche alla grande ecletticità e alla continua “Montagna Russa Musicale” ovvero un saliscendi di emozioni, intensità e tanto altro.

Fin dalla prima traccia “Via 20” verremo travolti da un bel ritmo che si scrolla, finalmente, dai canonici tempi standard e si avventura in roba davvero interessante.

Tutte le tracce si differenziano molto tra loro, ma che condividono testi derivati da “flussi di coscienza” e vari messaggi riflessivi.

Ogni canzone, ci lascerà qualcosa di diverso e pian piano che si andrà avanti con l’ascolto anche il nostro pensiero muterà a seconda del sound scelto dal gruppo bergamasco.

Loro definiscono questo lavoro come:

“Dodici tracce in italiano, un viaggio personale verso la faccia nascosta della musica nel quale non esiste un punto di arrivo. L’arrivo è sempre una nuova partenza.”

Figo, no?

Abbiamo parlato di viaggi, voli pindarici, cambiamenti e tanto altro, ma sicuramente saremo d’accordo sul fatto che i Minerva rappresentano davvero un buon punto di partenza per la nuova Musica Italiana e spero, veramente con tutto il cuore, che riescano ad ottenere i meritati riconoscimenti.

Grazie ragazzi, fate buone cose e, soprattutto,  Buona Musica!

Info

Leggi la #CanzoneDelGiorno 525

Volete ascoltare l’album “Entroterra”?
Ecco il link spotify 😉

 

Resta in contatto con la band, ecco i loro social:
Facebook: https://www.facebook.com/minervaRockBand
Twitter: https://twitter.com/MinervaRockBand

About Gianrocco

Ciao! Sono il fondatore del portale musicale canzonedelgiorno.it Sto in fissa con la musica da praticamente 19 anni, bello no?