#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / MASSIMO PERICOLO – 7 MILIARDI

MASSIMO PERICOLO – 7 MILIARDI

Canzone Del Giorno #1348

LUI SI È FATTO DUE ANNI

L’ascesa di Massimo Pericolo, arrivato sulla scena rap italiano come un fulmine a ciel sereno e pronto a stravolgere ogni vostra concezione di politicamente corretto
Canzone Del Giorno #1348 – MASSIMO PERICOLO – 7 MILIARDI
Articolo a cura di Luca Cermi

Se ti è capitato di sentire parlare di Massimo Pericolo, cosa molto probabile vista l’incredibile esposizione mediatica che ha ricevuto questo ragazzo negli ultimi mesi, probabilmente avrai anche sentito parlare di uno dei suoi pezzi di maggior successo: “7 Miliardi”.

Se spinto dalla curiosità avrai deciso di concedere una possibilità a questo giovanissimo artista e ascoltare “7 Miliardi”, probabilmente ti sarà capitato anche di interrompere l’ascolto dopo i primi quindici secondi.
Non preoccuparti, è normale, è successo anche a me.

Ma proprio quando pensavo di aver archiviato il capitolo Massimo Pericolo, dopo averlo (ingiustamente) classificato come uno dei classici fenomeni musicali di passaggio, ecco che su Instagram mi balza all’occhio uno dei post di quest’ultimo.

Da questo post vengo a conoscenza di due informazioni fondamentali per il mio percorso di “redenzione”: del fatto che Massimo Pericolo abbia pubblicato un album intitolato “Scialla Semper” e del significato di questo titolo.

Proprio qui la cosa inizia a farsi interessante.
Scialla Semper” non è il classico titolo superficiale trapper dato al disco registrato nel garage di sua nonna con una vasta serie di beat scaricati da Youtube, anzi. “Scialla Semper” è il nome dell’operazione di polizia che nel 2014, portò all’arresto di 28 persone per spaccio di droga.

In questa serie di arresti compare anche il nome di Alessandro Vanetti, oggi anche chiamato, in arte, Massimo Pericolo.
Ed ecco che, “come per magia”, quell’aggressività trova un senso.
Quei bassi cattivi, quella voce sporca e metallica, tutto improvvisamente nella mia mente si colloca in uno spazio ben preciso.

È proprio a questo punto che decido di riascoltare “7 Miliardi”, ma con orecchie diverse.

Il risultato è una mia completa rivalutazione del brano, a dimostrazione del fatto che per quanto la musica parli sempre da sé, a volte è necessario anche capire chi c’è dietro al microfono per poterla apprezzare al pieno del suo potenziale.

Ora alle mie orecchie, il pezzo di Massimo Pericolo suona come un brano di un’intensità emotiva straordinaria, pieno di messaggi forti e provocatori, inseriti volutamente per attirare l’attenzione dell’ascoltatore.

Il brano ha una forte ascendente autobiografica, Alessandro ci racconta di quello che ha vissuto e che vive ancora ogni giorno, senza molti francesismi e con una cattiveria quasi surreale. Categorizzarlo come un inno alla droga e alla vita da pusher è quanto più sbagliato si possa fare, come si fa a non percepire l’urlo di disperazione che riecheggia per tutto l’ascolto del brano?

L’urlo di un ragazzo che è “il futuro, ma senza un futuro”. Tra frasi d’effetto, affermazioni dal potere provocatorio impressionante e riferimenti culturali di facile intuizione ben collocati, ci rendiamo conto che probabilmente il filo conduttore del brano sono proprio i “7 Miliardi” che Alessandro accetterebbe con piacere, per vivere una vita tranquilla. Perché in fondo, l’unica vera richiesta che Massimo Pericolo fa alla società odierna, la stessa che al posto di riabilitarlo non ha fatto altro che fomentare il suo odio, è “una vita decente”. La voglia di riscatto. La voglia di lasciare Varese, luogo di tante disavventure per lui.

Tutto questo lo percepiamo sia in “7 Miliardi” che nel suo nuovo album.
Provate a dare una possibilità a questo ragazzo e non fatevi bloccare dal pregiudizio, non categorizzatelo neanche come trash, perché che vi piaccia o no, anche la sua è Musica.

Ringraziamo Luca Cermi per l’interessante articolo che ha scritto per noi.
Speriamo di rivederlo presto su #CDGOspiti per altri spunti musicali.
Non ci resta che augurarvi, come sempre, Buona Musica!

Vuoi ascoltare “7 MILIARDI“?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare “Scialla Semper“?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto CanzoneDelGiorno.
Grazie di cuore ♥

Canzone: 7 MILIARDI
Artista: Massimo Pericolo
Album: Scialla Semper (2019)

About Giovanni Guariglia

Ciao! Sono Giovanni, ho 16 anni e vengo da Salerno. Sono un ragazzo che passa intere giornate ad ascoltare canzoni su canzoni, uno che per andare avanti basta abbia qualcosa da ascoltare nelle cuffiette. "La musica è un siero potente, scaccia fantasmi e riporta il sereno"

Articoli Correlati

faber

Fabrizio De André – Andrea

Seconda puntata de "War Never Changes". Oggi andiamo sul sicuro con un pezzo del grande Faber. Godetevi "Andrea".

alì

Alì – D’Estate

Mercoledì in compagnia di Aurora ed Alì. In esclusiva per voi anche una breve intervista, non resta che scoprire l'articolo completo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *