#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Management Del Dolore Post-Operatorio – Il tempo delle cose inutili [Slow Music]

Management Del Dolore Post-Operatorio – Il tempo delle cose inutili [Slow Music]

Canzone Del Giorno #1080

Canzone Del Giorno #1080 – Management Del Dolore Post-Operatorio – Il tempo delle cose inutili [Slow Music]

E’ difficilissimo scrivere un testo d’amore senza scadere in facili luoghi comuni, in bassezze e banalità, soprattutto di questi tempi, in cui la superficialità venduta per profondità sembra l’unica strada da percorrere per vendere dischi con la coscienza “pulita”.

Ancor più difficile è trovare le parole da scrivere dopo sette giorni in cui sia nella mia vita, sia al di fuori di essa è accaduto di tutto.
Avrei potuto scegliere mille canzoni diverse, avrei potuto parlare di ciò che è accaduto ad Ancona, avrei potuto fare tante cose, la maggior parte inutili, ma non le ho fatte e scrivo questo testo di giovedì sera alle 23, perché fino alle 22:30 io non ero neanche consapevole che fosse giovedì e che avrei dovuto scrivere la #CanzoneDelGiorno (scusa Gian).

Ho scelto Il tempo delle cose inutili dei Management (del dolore post operatorio) , canzone che forse più che riassumere il terremoto emotivo che ha investito la Musica e la mia vita negli ultimi sette giorni.
Riassume il modo con il quale sia il sottoscritto, sia ognuno di noi dovrebbe affrontare i propri momenti di confusione, cercando dei punti dei riferimento, degli appigliai quali aggrapparsi, dei fari in mezzo alla nebbia, senza i quali non potremmo mai tornare in porto dopo le tempeste.

“Nel tempo delle cose inutili, l’unica cosa preziosa è
Il tempo che ho passato con te”

Perché in momenti storici come questo, in cui l’inutilità ci viene venduta come unica essenza delle cose ognuno di noi dovrebbe aggrappar sia ciò che di realmente prezioso c’è ancora nella vita di ognuno di noi: una persona, un posto, una passione; che ci dia la forza di andare avanti.

Basterebbe ricominciare a dare valore al proprio tempo e rendere ogni momento prezioso, se ognuno di noi provasse almeno a farlo il mondo sarebbe un posto certamente migliore.

Aggrapparsi all’amore, all’unione fra gli uomini, per sostenersi e darsi forza incomincio a pensare sia solo un’utopia, ma è un’utopia che voglio tenere fino alla fine, per questo questa canzone la voglio dedicare a tutte le persone che hanno reso prezioso il mio tempo, che mi hanno fatto stare bene attraverso una frase, una canzone, oppure semplicemente essendoci, circondatevi di persone che vi facciano sentire così.

Quindi nulla, vi lascio con queste parole di Aimone Romizi, frontman di una band che è da due anni che fa sentire prezioso il mio tempo, in una delle interviste che in quest’ultimo hanno mi hanno regalato tantissimo:

“Cercare di non perdere di vista le cose che ami, non so come dire, quelle cose che nella tua vita ti hanno dato sempre qualcosa di positivo e tenerle bene a mente, tenere le radici e i piedi ben piantati su quei due tre punti cardinali ti aiuta tanto a non farti scoraggiare anche dalle avversità.

Buona musica

Vuoi ascoltare “Il tempo delle cose inutili”?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Canzone: Il tempo delle cose inutili
Artista: Management del Dolore Post-Operatorio
Album: Un Incubo Stupendo (2017)

© Immagini prese da Google Immagini­

About Giovanni Guariglia

Ciao! Sono Giovanni, ho 16 anni e vengo da Salerno. Sono un ragazzo che passa intere giornate ad ascoltare canzoni su canzoni, uno che per andare avanti basta abbia qualcosa da ascoltare nelle cuffiette. "La musica è un siero potente, scaccia fantasmi e riporta il sereno"

Articoli Correlati

Maroon 5

Maroon 5 – This Love

Piccola #CanzoneDelGiorno in attesa della puntata settimanale in quel di Redi-O Gago.

x factor artista

Urban Strangers – Last Part

Il fenomeno degli Urban Strangers non è mai esploso veramente. Un vero peccato, cerchiamo di supportarli. Buona Musica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *