#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Keaton Henson – You Don’t Know How Lucky You Are

Keaton Henson – You Don’t Know How Lucky You Are

Canzone Del Giorno #1141

Canzone Del Giorno #1141 – Keaton Henson – You Don’t Know How Lucky You Are
[Slow Music]

You don’t know how lucky you are

E’ troppo facile guardarsi intorno e credere che tutto faccia schifo, che qualsiasi cosa accada non dipenda da noi e che in fondo siamo solo minuscoli granelli di sabbia in un’immensa spiaggia.

E’ troppo facile piangersi addosso e pensare che sia tutto finito qui, che non c’è motivo di andare avanti insieme al mondo, che continua, inesorabile, a girare.

E’ davvero troppo facile chiudersi in sé stessi e nelle proprie paure, ancora non riesco a capacitarmi del perché, ma è così, siamo incredibilmente bravi ad essere la prima causa della nostra infelicità.

Il vero atto di coraggio, quasi rivoluzionario, è saper sorridere sempre, anche quando tutto sembra crollare e ti senti solo in mezzo al nulla.

Pensiamoci tutti bene: il mondo esiste da 4 miliardi di anni, siamo il frutto di un processo del quale non possiamo rendercene conto se non con un po’ di immaginazione, noi siamo qui ed ogni evento accaduto nella storia del mondo ci ha portato esattamente dove siamo ora.

Pensiamo a quanto cazzo siamo fortunati, un miracolo ci ha portato qui ed un miracolo è quello che ci manda avanti ogni giorno.

Ma noi no, non lo sappiamo quanto siamo fortunati, ci abbattiamo e perdiamo qualsiasi spinta positiva nella nostra vita.

Per cui se nessuno ve l’ha mai detto: siete fortunati, siete qui e avete la possibilità di esserci e farne tutto ciò che volete di questa vita.

Non importa se le cose vanno male, se la persona che ami non sa neanche che esisti, se hai perso il lavoro oppure se hai perso qualcuno di troppo importante; sì lo so fa male, ma c’è un lato positivo e un lato negativo: le cose cambieranno, a patto che lo si voglia.

Abbiamo il sacrosanto diritto a reagire ad ogni cazzo di schiaffo che la vita ci dà: esercitiamolo vi prego.

Prendiamo la consapevolezza di essere tutti incredibilmente fortunati.

La #CanzoneDelGiorno mi ha colpito per la sua dolcezza, per la delicatezza con la quale ti fa riflettere su ciò che veramente conta, su quello che realmente vale la pena possedere.

La cosa più bella è che, a volte, basta tenersi a vicenda, non c’è bisogno di altro.

Conoscere qualcuno meglio di sé stessi, proteggerlo, come si dovrebbe fare con ogni cosa a cui teniamo, basta davvero questa possibilità per capire, una volta per tutte, quanto cazzo siamo fortunati.

“Does his love make your head spin?”

Fatevi questa domanda e chiedetevi se qualcuno vi ha mai fatto sentire così, se la risposta è no sappiate che non è vero che non esiste questa sensazione, che tutti noi possiamo provarla, questo dovrebbe bastarvi per sorridere, di fronte a tutto.

Vi auguro di sentirvi nudi di fronte ad una persona e non provare alcun tipo di imbarazzo.

Puntata romantica e smielata di #SlowMusic non tanto per San Valentino (per quello l’interesse è sotto zero), ma perché è bello poter ricordarsi e ricordarvi quanto siamo fortunati, nonostante tutto.

A venerdì prossimo con un po’ di presa a male per l’esame di maturità

Nel frattempo Buona Musica!

Vuoi ascoltare “You don’t know how lucky you are” ?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Hai deciso di acquistare Dear?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto #CanzoneDelGiorno!
Viva la sincerità e grazie di cuore ♥

Canzone: You don’t know how lucky you are
Artista: Keaton Hensen
Album: Dear (2010)

About Giovanni Guariglia

Ciao! Sono Giovanni, ho 16 anni e vengo da Salerno. Sono un ragazzo che passa intere giornate ad ascoltare canzoni su canzoni, uno che per andare avanti basta abbia qualcosa da ascoltare nelle cuffiette. "La musica è un siero potente, scaccia fantasmi e riporta il sereno"

Articoli Correlati

Pinguini Tattici Nucleari

Pinguini Tattici Nucleari – Verdura

Oggi si parla dei Pinguini Tattici Nucleari e del loro nuovo lavoro!

Kiss

Kiss – Rock’n Roll All Night

Sperimental Tuesday in compagnia di quei pazzi dei Kiss!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *