Home / #CanzoneDelGiorno / Julian Cannonball Adderley – The Song My Lady Sings [Domenica in Jazz]

Julian Cannonball Adderley – The Song My Lady Sings [Domenica in Jazz]

Canzone Del Giorno #1129

Canzone Del Giorno #1129 – Julian Cannonball Adderley – The Song My Lady Sings [Domenica in Jazz]

Buongiorno a tutti!

Artista della settimana per la rubrica #DomenicaInJazz -> Julian Cannonball Adderley!

E’ la prima volta che sento parlare Murakami in modo neutro di un artista; di solito si lascia prendere dalla foga e parte in elogi spropositati.
Questa volta si mantiene sulle sue, anche se, alla fine si lascia in tutti i casi prendere dalla poetica e sciorina massime sulla vita e sulla Musica.
Che tipaccio.

Sassofonista jazz statunitense classe ’28.
Uno dei primi folli ad avventurarsi nel funky jazz, però secondo lo scrittore giapponese mancava un certo quid per rendere la sua Musica immortale.

In tutti i casi, nella #CanzoneDelGiorno c’è una sottile linea che collega l’artista all’ascoltatore.
Un livello di sofferenza diverso.
Un livello di sofferenza quotidiano, nulla di tragico.
Continua, però, a picchiettare, onda su onda come il mare sugli scogli.

Un po’ alla volta.
Tac tac tac.
Proprio come il sax di questo artista, seppur “normale”, favoloso.

Buona Musica!

Vuoi ascoltare “The Song My Lady Sings”?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare Ballads  ?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto #CanzoneDelGiorno!
Viva la sincerità e grazie di cuore ♥

Canzone: The Song My Lady Sings
Artista: Julian Cannonball Adderley
Album: Ballads

© Immagini prese da Google Immagini­

About Gianrocco

Ciao! Sono il fondatore del portale musicale canzonedelgiorno.it Sto in fissa con la musica da praticamente 19 anni, bello no?

Articoli Correlati

Keaton Hensen

Keaton Henson – You Don’t Know How Lucky You Are

"Il vero atto di coraggio, quasi rivoluzionario, è saper sorridere sempre, anche quando tutto sembra crollare e ti senti solo in mezzo al nulla." Buona Musica! #SlowMusic

Dennis Lloyd

Dennis Lloyd – Leftovers

San Valentino senza amore, solo Musica. ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *