#CanzoneDelGiorno
Home / #CanzoneDelGiorno / Gang of Youths – The Deepest Sighs, the Frankest Shadows

Gang of Youths – The Deepest Sighs, the Frankest Shadows

Canzone Del Giorno #1253

Canzone Del Giorno #1253 – Gang of Youths – The Deepest Sighs, the Frankest Shadows [Slow Music]

Probabilmente non basterebbero mille articoli per descrivere l’immensità di questo testo, di questa musica.

Probabilmente non esistono parole per descrivervi come questa musica mi faccia sentire e quanto mi stia aiutando in questo momento, ma ci proverò lo stesso.

“There’s a warmth in the eyes
And a clearness of thought
When the deepest of sighs
And the frankest of shadows are gone

In queste poche parole viene descritta esattamente la fragilità con la quale ogni ragazzo si trova faccia a faccia nel corso della sua esistenza, perché arriva per tutti quel momento, in cui ci si sente piccolissimi e fragilissimi, in cui non ci si spiega più nulla e si rimane fermi e distrutti nel proprio terrore, nell’accorgersi tutto ad un tratto della miseria e della banalità della vita.

“C’è un calore negli occhi e una chiarezza nel pensiero quando il più profondo dei sospiri e le ombre più brusche sono scomparse”

Ed è esattamente quello il calore che vorrei sentire alla fine di un periodo nel quale sono cambiate un sacco di cose e tante altre stanno finendo proprio mentre scrivo queste parole, una ritrovata chiarezza dopo un sacco di confusione, casino e stanchezza: esattamente quello di cui avremmo bisogno per ripartire.

Non tutto è sempre spiegabile e comprensibile, non tutto è facile da accettare, soprattutto quando tutto sembra crollarti addosso, quando quel peso che ogni giovane si porta dentro diventa insopportabile e non sai più come andare avanti è proprio lì che arriva la musica che ti urla:

“’Cause not everything means something, honey
So say the unsayable
Say the most human of things
If everything is temporary
I will bear the unbearable
Terrible triteness of being”

E lì forse ti accorgi che dopotutto non sei solo, che in quelle poche parole c’è tutto quello che ti serve per ripartire ancora più forte e carico di emozioni per sopportare l’insopportabile peso della terribile e banale apatia della quale l’essere sembra sempre più corrotto e distrutto.

Questa è una di quelle canzoni davvero importanti, che fanno da faro in giornate, una canzone che salva

Buona musica!

Vuoi ascoltare “The Deepest Sighs, the Frankest Shadows “?
Ecco i link che fanno per te ~

Youtube:

Spotify:

Hai deciso di acquistare “Go Farther in Lightness “?
Utilizzando questi link sosterrai attivamente il progetto CanzoneDelGiorno.
Grazie di cuore ♥

Canzone: The Deepest Sighs, the Frankest Shadows
Artista: Gang of Youths
Album: Go farther in lightness (2017)

About Giovanni Guariglia

Ciao! Sono Giovanni, ho 16 anni e vengo da Salerno. Sono un ragazzo che passa intere giornate ad ascoltare canzoni su canzoni, uno che per andare avanti basta abbia qualcosa da ascoltare nelle cuffiette. "La musica è un siero potente, scaccia fantasmi e riporta il sereno"

Articoli Correlati

folk music

Bandabardò – Ubriaco Canta Amore (2019)

Puntata dei The Starmen dedicata al Phoenix Festival. Scoprite di cosa parliamo, Buona Musica!

musica emergente

Carlos – Pioggia

Oggi scopriamo la Musica di Carlos. Buona #CanzoneDelGiorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *